Juve. Marotta : «Vinciamo sempre noi con o senza Var»

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, raggiante per l’ennesimo doppio trionfo di Coppa e Campionato si toglie qualche sassolino dalle scarpe, e parlando del Var dichiara: «Per noi è un motivo di grande soddisfazione, visto che c’è chi ha sempre accusato la Juve di ‘rubare’ i risultati. Più ci attaccavano e più noi ci caricavamo. La Juve ha questa caratteristica di riuscire a resistere alle critiche e agli insulti. Il Var è un mezzo tecnico ancora non perfetto, ma aiuta l’arbitro a ridurre gli errori. Alla fine con o senza VAR la Juventus è sempre vincente».

Ripercorrendo la stagione corrente Beppe Marotta sottolinea : «Questi sono momenti straordinari che ti restano dentro e che difficilmente si possono dimenticare. Io credo che nello sport venga prima di tutto la società, io non ho mai visto una squadra vincere senza avere un club forte alle spalle. La nostra è una società forte che trasmette i suoi sentimenti ai giocatori».

Ed infine sulla piccola rivoluzione preannunciata per la prossima stagione conclude: «Bisogna far passare il concetto di evoluzione e non di rivoluzione. E’ questo che si deve pensare, anche se giocatori, allenatori e dirigenti passano».