Calciomercato. Il Milan in cerca di nuove soluzioni per l’attacco

Il Milan che verrà avrà bisogno di rinforzare l’attacco e le fasce e nel campionato italiano, che si concluderà oggi, le occasioni non mancano.

Mario Mandzukic potrebbe decidere di lasciare la Juventus dopo tre stagioni ad altissimo livello da attaccante prima e da esterno poi, interpretando i ruoli sempre con grande abnegazione e spirito di sacrificio. Le recenti parole di Marotta aprono uno spiraglio significativo alla partenza del croato :«Siamo contenti di ciò che ha fatto, ma bisogna capire anche cosa c’è nella sua testa e se ha voglia di continuare questa esperienza».

Sulle sue tracce ci sono i turchi del Besiktas e in Cina offrono stipendi da favola per chi vuole concludere la carriera lontano dall’Europa ma il Milan dopo il mondiale in Russia potrebbe inserirsi nelle trattative.

Su Jose Maria Callejon il discorso potrebbe essere più semplice, riuscendo a mettersi economicamente d’accordo con il giocatore il Milan dovrebbe “semplicemente” pagare la clausola rescissoria di 20 milioni che è validi anche per l’Italia.